Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Novembre, 2018

Il #goofy7 tra sovranismo e euroscetticismo: la cronaca

Al #goofy7 Alberto Bagnai guida l'evento 2018 di Asimmetrie. Una forte critica all’attuale assetto istituzionale della zona euro ha pervaso tutte le sessioni della conferenza, ma le differenze emergono quando si parla di sovranismo nazionale.
Si è svolta nel fine settimana la conferenza annuale “Euro, mercato, democrazia” dell’associazione Asimmetrie, il noto think tank guidato dall’economista Alberto Bagnai che da quest’anno è senatore della Lega e presidente della commissione Finanze del Senato. Giunto ormai alla settima edizione, l’evento intitolato “Sovrano sarà lei!” si è svolto al Centro Congressi del Serena Majestic a Montesilvano (PE). Tra i relatori ospiti internazionali come Jacques Sapir e Brigitte Granville, giuristi come Alessandro Somma e scrittori-analisti come Riccardo Ruggeri, oltre che economisti, giornalisti e politici. Centrale nella due-giorni di Asimmetrie il tema dell’economia e dell’unione monetaria europea. Continua su Start Magazine @AngelantonioVis


Le fantasie di Edmund Phelps

Sul Wall Street Journal, l'economista Edmund Phelps firma un lungo editoriale intitolatoThe Fantasy of Fiscal Stimulus in cui cerca di dimostrare che le politiche fiscali espansive non sono efficaci contro una crisi economica.
Phelps accenna anche all'Italia e sostiene che proprio la dissolutezza fiscale dello Stato ha minato la fiducia del settore privato e contribuito ad impedire la ripresa del paese. Al contrario, gli Stati Uniti sarebbero usciti dalla crisi grazie ad un'endemica capacità innovativa del proprio sistema economico.
Il confronto tra il saldo del bilancio pubblico dei due paesi racconta però tutta un'altra storia. Come mostra la figura, chi ha fatto politiche espansive in deficit per affrontare la crisi del 2008 sono proprio gli Stati Uniti mentre l'Italia, al contrario, registra quasi sempre addirittura avanzi di bilancio*. 
Ns. elaborazioni su dati Ameco - Commissione europea
I dati non mostrano dunque alcuna dissolutezza fiscale per il nostro paese. …